stemma-santuario

Benvenuti nel sito ufficiale del
Santuario della Madonna dell’Arco

  • Un’immagine e un nome

    Sulla strada che da Napoli conduceva a Somma Vesuviana, in aperta campagna, nel luogo ove ancora oggi veneriamo la sacra immagine, vi erano i resti dell’antico acquedotto romano. Esso fu costruito dall’imperatore Augusto per rifornire d’acqua le città di Napoli, Cuma, Capo Miseno e Baia.

    continua >

  • Il Santuario

    Il Santuario fu realizzato nei primi anni del ‘600 in stile neoclassico, a croce latina, alternando il grigio piperno dei cornicioni con il bianco delle pareti. Entrando, si rimane affascinati dalla bellezza del tempietto realizzato da Bartolomeo Picchiatti nel 1621 che custodisce la venerata immagine della Madonna.

    continua >

  • I grandi eventi

    Dal lontano Lunedì in Albis del 1450, quando il volto della Madonna fu colpito dalla palla di legno e ne sgorgò il sangue, la Pasquetta a Sant’Anastasia è caratterizzata dal Grande Pellegrinaggio dei fedeli in onore della loro Mamma dell’Arco.

    continua >

  • Museo degli Ex-voto

    Durante i lavori per il Grande Giubileo del 2000 si pensò di utilizzare il primo piano della Casa del Pellegrino per allestire il Museo degli Ex Voto. Fu inaugurato dall’allora priore Egidio Vicidomini il 7 aprile 2000.

    continua >

  • Opere

    Con la costruzione del Santuario e del convento e l’arrivo dei frati domenicani al Santuario sono molte le opere sorte intorno al culto della Madonna dell’Arco per il servizio ai più bisognosi.

    continua >

  • Biblioteca Arco

    La “Biblioteca Arco” è la biblioteca appartenente alla comunità dei padri domenicani del convento di Madonna dell’Arco, curata da un frate bibliotecario il quale, mediante il suo servizio, permette a quanti ne fanno richiesta di poter consultare i volumi in essa custoditi e catalogati.

    continua >

Donazione

Effettua una donazione al Santuario della Madonna dell'Arco tramite Paypal.

Informazioni Personali

Termini

Totale Donazione: 10.00€

Prossimi Eventi

Novità ed eventi del Santuario